Preventivi Impianti Fotovoltaici

SCEGLI IL MEGLIO SCEGLI IL FOTOVOLTAICO

CON I NUOVI MODULI SUNPOWER DISPONIBILI DA NOI:

MODULI SUNPOWER X22 360 Wp, MODULI SUNPOWER X21 345 Wp,

MODULI SUNPOWER E20 333 Wp, MODULI SUNPOWER E20 327 Wp,

MODULI SUNPOWER P17 340 WATT

CHIAMACI PER LE NUOVE QUOTAZIONE DI IMPIANTI CON I

MODULI SUNPOWER CON 25 ANNI DI GARANZIA


Risparmio della bolletta elettrica abbassa la bolletta elettrica con il fotovoltaico con e senza accumulo Richiedici un preventivo

 

Ecco cosa devi fare per RISPARMIARE:

1) CONTATTACI

2) OTTIENI IL PREVENTIVO

3) FIRMALO

4) RISPARMIA FIN DA SUBITO

 

 

 

Con il FOTOVOLTAICO riesci a RISPARMIARE sul Costo della Bolletta elettrica

e con il FOTOVOLTAICO CON ACCUMULO 

questo risparmio raggiunge tranquillamente il 90% del costo della bolletta elettrica che paghi oggi

 DUNQUE:

 Richiedi il preventivo per il tuo Impianto Fotovoltaico anche con acculumo e batterie 

CONTATTACI AL NUMERO VERDE GRATUITO

Numero verde fotovoltaico gratuito

OPPURE

RICHIEDILO ORA IN 2 MINUTI COMPILANDO IL FORM!!!

{chronoforms}form1{/chronoforms}

Preventivi Impianti Fotovoltaici, Inverter monofase o trifase? la soglia dei 6 kWp

Preventivi Impianti fotovoltaici, Monofase o trifase?

Per gli impianti fotovoltaici da installare su contatori fino a 3 kWh è possibile scegliere inverter monofase solo per potenze installate fino a 6 kWp (o comunque con differenze di potenza mai superiori a 3 kWp) dato che i gestori elettrici accettano sfasamenti solo fino a differenze di potenza da 3 kW. Per impianti Fotovoltaici con potenze nominali superiori od uguali a 6 kWp  è necessario installare uno o più inverter trifase.

diagramma delle fasi trifase

Quando si installa un impianto fotovoltaico trifase sopra a tre kWp è necessario prevedere l'installazione della cosidetta "protezione di interfaccia esterna". Essa è un insieme di relè che è in grado di distaccare automaticamente l'impianto dalla rete se non vengono rispettate determinate caratteristiche della frequenza e ddp della rete stessa. La protezione di interfaccia deve essere comandata da un Teleruttore e da un gruppo di continuità.

Tutti gli impianti sopra a 6 kWp, dal 2014 e dal 2015, in funzione dell'anno e mese di entrata in esercizio dell'impianto stesso, dovranno essere di tale protezione di interfaccia esterna.

Negli impianti fotovoltaici la potenza installata determina se è necessario un impianto con inverter monofase o trifase. La connessione avviene in bassa tensione (BT) monofase per potenze nominali d’impianto inferiori a 6 kW, in BT trifase fino a una potenza di 50 kW, per potenze superiori a 75 kW gli impianti vengono generalmente allacciati in media tensione (MT) attraverso l’interposizione di un trasformatore.

I soggetti responsabili degli impianti di potenza nominale non superiore a 20 kW ed i soggetti responsabili degli impianti, entrati in esercizio in data successiva al 31 dicembre 2007, di potenza nominale superiore a 20 kW e non superiore a 200 kW, possono avvalersi del servizio di Scambio sul Posto stipulando una convenzione con il GSE.

Per tutti gli impianti, il soggetto responsabile può cedere, parzialmente o totalmente, l’energia prodotta attraverso la vendita diretta in borsa o ad un grossista, o ad attraverso il ritiro dedicato garantito dal GSE.

Per poter contabilizzare l’energia prodotta dall’impianto sono installati due contatori (M1 e M2). Generalmente M1 è un contatore bidirezionale che misura l’energia assorbita dalle utenze e l’energia che dall’impianto fotovoltaico fluisce verso la rete, M2 contabilizza la totale energia fotovoltaica prodotta che viene incentivata dal GSE.

richiedici un preventivo per il tuo impianto fotovoltaico CLASSICO O CON ACCUMULO E BATTERIE di qualità. Compila il Form

 

Preventivi Impianti fotovoltaici concetti chiave

Preventivi Impianti Fotovoltaici

IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI TRAMITE IL NOSTRO PORTALE

 SUNPOWER         

     Moduli Classici